Ted Malloch: Il punto di vista americano sull’integrazione europea

Su  

di Ted Malloch, 14 febbraio 2017

Traduzione di Margherita Russo

Esclusivo: la nuova amministrazione del Presidente Trump dice chiaramente che l'America non è più interessata all'idea integrazionista di un'''unione sempre più stretta' tra i paesi dell'UE. Così scrive Ted Malloch,

Leggi tutto

Telegraph: l’Olanda lancia un’inchiesta parlamentare sull’euro

L'Olanda si prepara al voto mentre al suo interno cresce l'ondata euro-scettica e "populista": Geert Wilders, leader del Partito delle Libertà che ha promesso di tenere un referendum sull'adesione all'eurozona, è dato in testa nei sondaggi. Il Parlamento corre ai ripari e nel tentativo di intercettare il malumore verso

Leggi tutto

KTG: Ministro bavarese dichiara che la Grecia dovrebbe dare in pegno oro e immobili per nuovi prestiti

Nel disinteresse generale dei media mainstream, i negoziati sul rifinanziamento del debito greco di febbraio sono in stallo e la Grecia è di nuovo sull'orlo della bancarotta o dell'uscita dall'euro. In questa situazione, con la Grecia messa in ginocchio dai creditori internazionali, è immancabile l'esternazione di qualche politico

Leggi tutto

L’euro 15 anni dopo: il fact checking dell’ISPI non regge il fact checking

All'inizio di questa settimana l'ISPI (Istituto per gli studi di politica internazionale) ha pubblicato un sedicente   di Andrea Wollisch (@BocPentito), 24 febbraio 2017   1 - L’euro ha fatto aumentare i prezzi? Che in un'Europa dove si combatte la deflazione si tiri nuovamente fuori questa vecchia questione, significa essere ignari del

Leggi tutto

Evans Pritchard – La Crisi finanziaria esistenziale nella UE: le Banche Centrali dell’Eurozona sono ancora solventi?

  di Ambrose Evans-Pritchard, 23 febbraio 2017 Ampie passività stanno venendo silenziosamente trasferite dalle banche private e dai fondi di investimento ai contribuenti di tutta l'Europa del sud. Si tratta di una variante del tragico caso della Grecia, ma questa volta su scala più ampia, e con implicazioni sistemiche globali. Non

Leggi tutto

Counterpunch: lo sgradito ritorno di Tony Blair il guerrafondaio

Un L’unico posto da cui dovrebbe essergli consentito esprimersi è dal banco degli imputati, per tutti i suoi numerosi crimini contro l’umanità.   Di John Wight, 21 febbraio 2017 Proprio quando cominciavate a sentirvi tranquilli, ecco che ritorna Frankenstein – o quantomeno il suo omologo politico - sotto forma di Tony

Leggi tutto

Nassim Taleb: Non è fascismo! E’ una rivolta in atto contro gli pseudo-esperti

Di Suhasini Haidar, 29 gennaio 2017

Traduzione di Margherita Russo

L'economista-matematico Nassim Nicholas Taleb sostiene che sia in atto una rivolta contro gli pseudo-esperti

Secondo lei Obama avrebbe anestetizzato il sistema. L'amministrazione Trump ce la farà a fare fronte a ciò? Lei è considerato una specie

Leggi tutto

Münchau: C’È Sempre Meno Consenso Attorno all’Idea di Indipendenza della Banca Centrale

  di Wolfgang Münchau, 19 febbraio 2017 La politica monetaria implica compromessi che sono di natura fondamentalmente politica. È difficile trovare un simbolo più potente della La lettera solleva due questioni. Ci sono ancora le condizioni politiche per l'indipendenza della Banca Centrale negli Stati Uniti e nel mondo? Se sì, quali

Leggi tutto

Kelly Greenhill – Braccia aperte, porte sbarrate: Paure, ipocrisie e paranoia nella crisi migratoria europea

Abbiamo il piacere di pubblicare la traduzione del La professoressa Greenhill è l'autrice del libro    

Greenhill, K. M. (2016) Open Arms Behind Barred Doors: Fear, Hypocrisy and Policy Schizophrenia in the European Migration Crisis. European Law Journal, 22: 317–332. doi: 10.1111/eulj.12179

© 2016 John Wiley & Sons Ltd.

Leggi tutto

Flassbeck: Il libero commercio può esistere solo in assenza di grossi deficit e surplus

 

di Heiner Flassbeck, 3 febbraio 2017

Traduzione di

Tutti coloro che deplorano il nuovo protezionismo americano senza condannare il mercantilismo tedesco dimostrano solamente di non aver capito il principio del libero commercio.

Il protezionismo conclamato di Donald Trump mette a nudo questo

Leggi tutto